Genoa, continua la contestazione dei tifosi nei confronti di Preziosi

Genoa, continua la contestazione dei tifosi nei confronti di Preziosi

Sabato, in occasione del match con il Brescia, la Gradinata Nord resterà vuota per dieci minuti

di Redazione

Continua la contestazione dei tifosi del Genoa nei confronti del presidente Enrico Preziosi. Sabato in occasione del match con il Brescia la Gradinata Nord resterà vuota per dieci minuti. Ormai è da mesi che la frattura è sempre più netta con la tifoseria che chiede a Preziosi di cedere la società. Lo annunciano in un comunicato diversi gruppi di tifosi genoani: “Per tutti noi sarà un grande sacrificio ma dobbiamo dare un segnale importante per il bene del Genoa. Un segnale che probabilmente lascerà indifferente l’azionista di maggioranza ma che sta a significare che il nostro disprezzo per lui e’ sempre più forte”, si legge nella nota. In cui si saluta anche al ritorno di Thiago Motta al Genoa, questa volta in un nuovo ruolo: “Gli auguriamo di essere da allenatore, anche la meta’ di quello che e’ stato da calciatore nel Genoa e gli rivolgiamo il nostro bentornato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy