Il Bologna annulla il ritiro all’Hotel Savoia

“Non possiamo spendere diecimila euro al giorno senza sapere se il campionato potrà ricominciare e le condizioni richieste non sono al momento accettabili”, ha fatto sapere la società

di Redazione

Il Bologna non ha accettato i protocolli richiesti ed ha annullato il ritiro all’Hotel Savoia già da tempo prenotato. “Non possiamo spendere diecimila euro al giorno senza sapere se il campionato potrà ricominciare e le condizioni richieste non sono al momento accettabili”, ha fatto sapere la società. Così da lunedì, dopo gli allenamenti, se da oggi a domenica le cose non cambieranno, i giocatori torneranno nelle loro case. La squadra ha concluso le visite mediche e anche i primi tamponi, che hanno dato tutti esito negativo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy