L’AVVERSARIO DI TURNO La situazione in casa Fiorentina

Sono iniziati i dieci giorni di “bolla” in casa viola dopo il giro di tamponi che ha evidenziato un caso di positività nel gruppo squadra

di Redazione

Sono iniziati i dieci giorni in cui tutto il gruppo squadra si dovrà isolare nella cosiddetta “bolla”dopo il giro di tamponi che ha evidenziato un caso di positività. Gli allenamenti potranno continuare, ma al termine delle sedute i giocatori andranno in ritiro e non a casa dalle famiglie. La Fiorentina per adesso ha interrotto ogni attività stampa, sabato infatti Iachini non prenderà la parola per presentare la gara contro l’Udinese.

Pezzella ha recuperato dal problema all’avampiede che lo aveva costretto a chiedere il cambio domenica contro lo Spezia e che aveva fatto temere un nuovo stop per l’argentino. Si è allenato regolarmente in gruppo e ci sarà nella sfida di domenica.
Niente da fare per Borja Valero invece, ancora alle prese con un guaio muscolare rimediato nella sfida di San Siro contro l’Inter. Il centrocampista spagnolo prosegue il lavoro personalizzato e non sarà convocato contro i friulani.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy