Lecce, Donati: “L’immagine che stiamo dando all’estero è imbarazzante”

Il difensore del Lecce, Giulio Donati ha parlato della situazione relativa alla ripresa del campionato di Serie A

di Redazione

Il difensore del Lecce, Giulio Donati ha parlato della situazione in Italia relativa alla ripresa del campionato di Serie A. L’ex Bayer Leverkusen ha commentato il momento che attraversa il calcio italiano. Queste le sue parole al Corriere dello Sport: “In Serie A siamo fermi al chiacchiericcio mentre in Germania ripartono e non è un caso. In Italia in due mesi e mezzo non è stata lavorata nessuna strategia chiara, stiamo diventando una barzelletta. Questa situazione di eterna attesa è mortificante per noi e per tutti coloro che lavorano nel calcio. L’immagine che stiamo dando all’estero è imbarazzante. Diciamoci la verità: se aspettiamo il contagio zero allora ricominciamo a settembre, forse. Ho meno certezze di prima. Abbiamo già perso molto tempo. Visto che non siamo stati capaci di prendere una decisione, almeno copiamo gli altri. Non dovrebbe essere difficile“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy