Lecce, Sticchi Damiani: “Io scaramantico? E’ vero, prima dell’Udinese…”

Lecce, Sticchi Damiani: “Io scaramantico? E’ vero, prima dell’Udinese…”

Il presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani, è intervenuto a TR News Talk in onda su Telerama per parlare di mercato e di alcuni suoi riti scaramantici

di Redazione

Il presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani, è intervenuto a TR News Talk in onda su Telerama per parlare di mercato e di alcuni suoi riti scaramantici. Uno in particolare è legato alla gara con l’Udinese: “E’ una nota dolente, e vengo anche preso in giro dai miei collaboratori e calciatori per la mia scaramanzia. L’anno scorso facemmo una vittoria importante in inverno e giocavamo in casa, da quel momento mi fissai che quello che indossavo fosse un abbigliamento fortunato e vincemmo dieci partite di fila. Il piccolo problema era che indossavo un abbigliamento invernale e continuai a metterlo anche nel mese di maggio“.

Poi ha continuato: “Ancora quest’anno non sono riuscito a capire quale possa essere la ricetta per vincere al ‘Via del Mare’. Ho da poco scoperto che la squadra, rispetto alla passata stagione, ha cambiato l’albergo dove faceva i ritiri pre-gara e si è trasferita in uno più bello. Ho chiesto se, prima della gara contro l’Udinese, il ritiro si potesse svolgere nell’albergo dello scorso anno perché proprio partendo da lì conquistammo dieci vittorie consecutive“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy