Lippi: “Il pubblico tornerà, nel frattempo giochiamo”

Le parole di Marcello Lippi a Tuttosport

di Redazione

Giocare senza pubblico sarà “brutto, ma è l’unico modo per ricominciare, quindi andiamo avanti senza lamentarci troppo. Il pubblico tornerà sugli spalti, nel frattempo giochiamo le partite”. Per Marcello Lippi, intervistato da Tuttosport, “è il momento di ricominciare a giocare, finire i campionati, tornare a far circolare anche questo pezzo di Italia, che oltretutto ha risvolti economici rilevanti”. “I tedeschi riprendendo prima degli altri stanno accumulando un vantaggio che sarà tecnico, perché al momento delle coppe si presenteranno più allenati, ed economico visto che ora l’attenzione è tutta per loro – sottolinea l’ex ct azzurro – In Italia doveva fare di più il Governo, recitando una parte più decisa e presente. Invece di mille balletti, doveva convocare un tavolo con tutti gli interessati: Lega, Figc, giocatori, medici sportivi, commissioni tecniche. E a costo di stare seduti per tre ore di seguito si usciva con una soluzione definitiva e condivisa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy