Palermo, Lopez: “Ho sensazioni positive”

“L’Udinese è una squadra possente, forte fisicamente. Brava ad attendere e poi a ripartire, è una sua caratteristica.”

di Redazione

Ho sensazioni positive“. Così Diego Lopez cerca di caricare il suo Palermo all’ultimissima spiaggia a Udine. “Dobbiamo ripartire dal buon secondo tempo con la Roma ed iniziare ad abbinare i punti alla prestazione. L’Udinese è una squadra possente, forte fisicamente. Brava ad attendere e poi a ripartire, è una sua caratteristica. È molto concreta ma sono convinto che dando il massimo possiamo fare bene. Sappiamo che da qui alla fine non possiamo mollare un centimetro, negli allenamenti e in partita“.

Diamanti non ha bisogno di presentazioni. L’ho visto bene, ha una buona gamba. È un calciatore importante per noi. Ha trascinato un po’ la squadra, è un calciatore che può darci tanto da qui alla fine, ma per la formazione io valuto sempre tante cose in generale”.
Sulla formazione  probabilmente non ci sarà neanche capitan Rispoli, non ancora al meglio dopo l’infortunio, anche se convocato. “Ci sono ancora tante partite da giocare, non è il caso di forzarne il rientro – spiega Lopez -. La fascia di capitano? È molto importante ma penso che Nestorovski abbia le carte in regola per farlo quando manca Rispoli“. Torna a disposizione, invece Balogh. “Sta bene, la squalifica è terminata ed è pronto per giocare“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy