Salvini: “Nessuno è contento di Spadafora”

Matteo Salvini è tornato a parlare di ripresa del campionato

di Redazione

Matteo Salvini è tornato a parlare di ripresa del campionato e lo ha fatto ai microfoni di Radio Kiss Kiss:

“Non è solo un problema di Milano o di Napoli. Ci sono tante persone che lavorano attorno al calcio. Mi riferisco alle tante piccole società sportive. Ci sono tanti campetti in tutta Italia che rischiano di chiudere… E’ un ragionamento che interessa i nostri figli e i nostri posti di lavoro. Che ne penso dell’operato del ministro Spadafora? Lo lascio giudicare agli addetti al lavoro e non ne ho sentito nessuno contento. Mi sembra che qualcuno usi il mondo delle sport e del calcio per coprire altri problemi. Non è che bloccando a oltranza il calcio si risolvono i problemi di tutti gli italiani…Mi sembra che qualcuno abbia una sorta di pregiudizio nei confronti del calcio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy