Serie A, ecco i 7 nodi da sciogliere per la ripartenza

La Serie A si appresta a ripartire, ma i nodi da sciogliere sono ancora tanti

di Redazione

La Serie A si appresta a ripartire, oggi potrebbe arrivare il via libera per la ripresa degli allenamenti individuali. Per il campionato saranno decisive le prossime settimane, con la curva del virus che indicherà la strada. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport fa il punto sui nodi da sciogliere per la ripartenza della Serie A. Ecco i 7 punti da tenere sott’occhio:

1) Tamponi, saranno in numero sufficiente?
2) In caso di nuovo contagio, 14 giorni di quarantena e stop del campionato
3) Riduzione dei contatti sociali dei calciatori, ritiri blindati per 15 giorni
4) Spostamenti per le partite, le squadre chiedono garanzie: pullman privati e/o voli charter
5) Giocare le partite nella zona nord può essere ancora rischioso, l’idea di campi neutro potrebbe essere presa in considerazione
6) Di chi potrà essere la responsabilità di eventuali nuovi contagiati?
7) Qual’è la posizione dei club e dei calciatori di Serie A? Sono davvero tutti uniti verso la ripresa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy