Serie A, giornata cruciale per il futuro del campionato. FIGC e Lega allo scontro

Oggi andrà in scena il consiglio federale della FIGC. La proposta del blocco delle retrocessioni e dello scudetto dell Lega verrà bocciata dalla federazione che spinge per l’algoritmo

di Redazione

Oggi lunedì 8 giugno sarà un’altra giornata cruciale per il calcio italiano. Alle ore 12 a Roma infatti è previsto in consiglio federale al quale presenzieranno: il presidente federale Gabriele Gravina, Claudio Lotito, Francesco Ghirelli, Cosimo Sibilia e Umberto Calcagno più altri membri collegati in videoconferenza. Con molta probabilità la proposta della Lega, di bloccare retrocessioni e assegnazione dello scudetto se non matematiche al momento di un eventuale stop, verrà bocciata dalla FIGC. Come riporta il Corriere dello Sport, Gravina insisterà con l’algoritmo e i Play Off, che però sono respinti dalla Lega. E’ scontro tra i massimi organi calcistici italiani, oggi si conoscerà il destino della Serie A in caso di nuovo stop.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy