Serie A: per le gare in notturna si va verso il ripristino del vecchio orario

Serie A: per le gare in notturna si va verso il ripristino del vecchio orario

La Lega pare abbia valutato positivamente la domanda avanzata dalle televisioni e sarebbe così pronta a cambiare l’orario di anticipi e posticipi, ristabilendo le 20.45 come ora di inizio delle gare

di Redazione

Le televisioni hanno avanzato alla Lega Serie A la richiesta di tornare a giocare alle 20.45 le gare in notturna, questo per evitare il problema delle  sovrapposizioni delle gare trasmesse con i telegiornali.

La Lega pare abbia valutato positivamente la domanda e sarebbe così pronta a cambiare l’orario di anticipi e posticipi, ristabilendo le 20.45 come ora di inizio delle gare invece delle 20,30, novità che era stata introdotta nello scorso campionato.

L’ufficialità dovrebbe arrivare nei prossimi giorni, quando la Lega annuncerà ufficialmente anticipi e posticipi, oltre alla scelta delle tv (Sky e Dazn) per i top match della stagione 2019/20.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy