Serie A, possibile proroga dei contratti in scadenza 30 giugno al 31 agosto

Visto lo top momentaneo del campionato di Serie A, i contratti dei calciatori in scadenza a giugno potranno essere prorogati a fine agosto

di Redazione

Lo stop momentaneo del campionato di Serie A ha portato con sé strascichi sportivi, economici, dei diritti Tv e anche contrattuali. Per via dell’emergenza infatti non sarà possibile rispettare la scadenza dei contratti dei calciatori in scadenza 30 giugno 2020. Secondo quanto riporta La Repubblica la scadenza dei contratti di fine giugno verrà prorogata al 31 agosto. In questa maniera i calciatori in scadenza potranno continuare a giocare per il club di appartenenza sino al termine della stagione, premesso che quest’ultima riprenda il via.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy