Serie A, prevista ancora la quarantena collettiva in caso di positività

Nel nuovo protocollo presentato dalla FIGC è confermata la quarantena di squadra in caso di positività al COVID-19

di Redazione

Il protocollo per la ripresa del campionato di Serie A è stato presentato oggi al Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora. Un giorno di anticipo e quindi un giorno a disposizione in più per analizzarlo insieme al Cts. Dal protocollo aggiornato secondo quanto riporta Sky Sport emergono particolari importanti. Il più significativo è relativo alla presenza della quarantena di gruppo, che va a confermare la decisione di attuare un ritiro di 14 giorni nel caso in cui all’interno di una squadra dovesse presentarsi un caso positivo al COVID-19. Oltre alla quarantena di gruppo ovviamente il soggetto infettato verrà sottoposto ad isolamento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy