Serie A, sempre viva l’ipotesi di giocare solo nel centro-sud

La Serie A lavora sul piano della ripresa del campionato. Tra le ipotesi c’è anche quella di disputare le gare solo nel centro-sud, zona meno colpita dal Coronavirus rispetto al nord

di Redazione

Il Coronavirus ha colpito l’Italia ormai da qualche mese. I contagi hanno raggiunto picchi importanti soprattutto nella zona settentrionale del paese, con la Lombardia a rappresentare la regione più colpita. Dopo due mesi di stop il campionato di Serie A lavora per la ripartenza. Una delle ipotesi al vaglio è quella di disputare le partite del massimo campionato nazionale solo nella zona de centro-sud. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, molto dipenderà dai numeri relativi ai contagi che usciranno da oggi e per le prossime due settimane.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy