Sport, Spadafora: “Poche tutele per i lavoratori. Riformerò il settore”

Il messaggio del ministro dal suo profilo Facebook

di Redazione

Il ministro dello sport Spadafora dal suo profilo Facebook ha espresso l’intenzione di riformare il settore sportivo una volta terminata l’emergenza coronavirus: “Rivolgo un pensiero particolare ai tanti lavoratori dello Sport, coloro che, spesso senza le dovute garanzie, lontano dai riflettori, svolgono un’azione fondamentale. Molti di loro hanno poche tutele e meritano maggiore rispetto: per questo – quando questa emergenza sanitaria sarà terminata – mi sono impegnato a riformare l’intero settore. E in questa giornata in cui, per chi come me ricopre un ruolo di Governo, è doveroso essere a lavoro, ringrazio tutto il mio staff che mi sta supportando in modo eccellente mettendo al primo posto l’interesse del Paese”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy