Udinese, quanto vale il dodicesimo posto

Udinese, quanto vale il dodicesimo posto

Sarebbe stata davvero indolore una sconfitta dell’Udinese a Cagliari nella giornata di chiusura del campionato? Non proprio, se guardiamo dal lato finanziario.

di Redazione

Sarebbe stata davvero indolore l’eventuale sconfitta dell’Udinese al Sardegna Arena nella giornata di chiusura del campionato? Non proprio, se guardiamo dal lato finanziario.

In Serie A i diritti tv sono ripartiti per il 50%  equamente tra tutti i club, per l’altra metà in base al piazzamento in classifica. I primi cinque classificati sono quelli che beneficiano maggiormente dei premi, via via tutti gli altri.  A questi vanno poi aggiunti i ricavi ulteriori derivanti dai posti Champions, fra i 40 e i 50 milioni di premi Uefa, e dai posti validi per l’Europa League, circa 10 milioni a club più il contributo della Lega di 2,5 milioni. Le squadre retrocesse beneficiano invece del cosiddetto paracadute.

La vittoria dell’Udinese a Cagliari ha fruttato alla società circa 5 milioni di euro, quasi due in più rispetto a quelli che avrebbe ottenuto se avesse perso andando a occupare il sedicesimo posto, ora della Fiorentina, a cui spettano invece 3,2 milioni, così come si può leggere nella tabella sottostante:

 

1 Juventus 23.4 milioni
2 Napoli 19.4
3 Atalanta 16.8
4 Inter 14.2
5 Milan 12.5
6 Roma 10.9
7 Torino 9.3
8 Lazio 8.3
9 Sampdoria 7.4
10 Bologna 6.3
11 Sassuolo 5.5
12 Udinese 5
13 Spal 4.6
14 Parma 4.1
15 Cagliari 3.6
16 Fiorentina 3.2
17 Genoa 2.8
18 Empoli 2.2
19 Frosinone 1.6
20 Chievo 0.9

 

FONTE calcioefinanza.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy