Chievo-Pordenone, le pagelle: De Agostini insuperabile, Pasa gladiatore

Chievo-Pordenone, le pagelle: De Agostini insuperabile, Pasa gladiatore

Prova scaltra e generosa di Monachello, Burrai allenatore in campo

di Redazione

PORDENONE

 

DI GREGORIO 7 Un’uscita decisiva nel primo tempo, un intervento provvidenziale nella ripresa.

ALMICI 6,5 Spesso deve affrontare il talentino Vignato, lo limita con grande intelligenza.

CAMPORESE  7 Nella battaglia si esalta, contribuendo a erigere il muro neroverde.

BASSOLI 6,5 Chiamato agli straordinari, non cade.

DE AGOSTINI 7 Si è perso il conto degli interventi aerei che vince: prestazione da capitano vero.

GAVAZZI 6 Tanta corsa a servizio della squadra (VOGLIACCO 6,5 Entra nel momento peggiore, si adatta al clima da battaglia)

BURRAI 6,5 Cresce col passare dei minuti, divenendo una sorta di vice Tesser in campo quando il Pordenone si ritrova in 9. Esce esausto (ZAMMARINI 6 Dà il suo contributo all’impresa)

PASA 7 Grande generosità che, inevitabilmente, deve anteporre alla qualità che pur non gli manca.

CHIARETTI 6 L’assist per Strizzolo è delizioso, l’espulsione che subisce appare ingiusta.

STRIZZOLO 6 Il secondo gol stagionale è molto bello: un colpo di testa in avvitamento sul quale Semper appare comunque incerto. Il secondo giallo è una punizione eccessiva.

MONACHELLO 7 La furbizia è una componente importante nel calcio: lo dimostra battendo velocemente la punizione che si traduce nell’1-0. Poi, soffre con e per la squadra (CIURRIA 6 Dentro nel finale, fa quello che può).

ALL. TESSER 7,5 L’impresa che rimarrà nella storia neroverde porta la sua firma.

 

CHIEVO Semper 5,5; Dickmann 6,5, Cesar 6, Leverbe 6, Brivio 6 (Pucciarelli sv); Segre 5,5, Esposito 6, Garritano 5 (Meggiorini 5,5); Vignato 6; Rodriguez 6, Djordjevic 6). All. Marcolini 5.

ARBITRO Massimi 4,5

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy