Serie B, Reggiana decimata dal Covid: 27 i positivi

I positivi nel club granata sono saliti a 21, più 6 componenti dello staff, per un totale di 27 contagiati

di Redazione

Un vero e proprio focolaio nel club granata di Serie B. Dopo il rinvio del match contro il Cittadella (previsto inizialmente per sabato 24 ottobre) a causa della positività di 11 giocatori, la società comunica che i contagiati sono saliti a 21, più 6 componenti dello staff, per un totale di 27. Tra questi anche l’allenatore Massimiliano Alvini e il vice allenatore. Il comunicato del club:

AC Reggiana comunica che in seguito agli esiti dell’ultima serie di controlli – giunti nella tarda serata di ieri – sono stati riscontrati nel gruppo squadra ulteriori 11 casi di positività al Covid-19. La situazione coinvolge attualmente 27 tesserati: 21 calciatori e 6 componenti dello staff, tra cui allenatore e vice allenatore.

Entro la giornata di mercoledì saranno comunicate le modalità di prosecuzione dell’attività sportiva, dopo un’attenta analisi da parte dello staff sanitario del club.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy