UEFA: “Presto per dire quando si tornerà a giocare, salute al primo posto”

UEFA: “Presto per dire quando si tornerà a giocare, salute al primo posto”

Comunicato della UEFA sulla possibilità di tornare a giocare in tempi brevi

di Redazione

Il calcio europeo si è fermato di fronte all’emergenza globale relativa al COVID-19. Le competizioni nazionali sono sospese insieme alle competizioni europee, Champions League ed Europa League. La UEFA attraverso un comunicato ufficiale non si è sbilanciata sulla possibilità di ripartire in tempi brevi. Ecco un estratto  della nota: “E’ presto per dire quando il calcio sarà giocato ancora. Come abbiamo fatto sin dall’inizio della pandemia del COVID-19, la UEFA continuerà a relazionarsi con l’Organizzazione Mondiale della Sanità e con le autorità locali per guidare la risposta del calcio alla crisi che cambia costantemente. Come mostrato martedì, siamo pronti a scelte difficili, che saranno basate su consigli d’esperti e con la salute al primo posto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy