I dubbi di Tesser in vista di Pordenone-Empoli

I dubbi di Tesser in vista di Pordenone-Empoli

Il tecnico deve sciogliere tre ballottaggi. Fra i toscani non ci sarà La Gumina, in dubbio Frattesi

di Redazione

Tesser, come scrive oggi, 4 ottobre, il Messaggero Veneto, in vista della sfida di domani (inizio alle 15) al Friuli con l’Empoli ha tre dubbi di formazione: riguardano le caselle di mezzala destra, trequartista e partner d’attacco di Monachello. Per quanto riguarda il primo ruolo, il ballottaggio è tra Mazzocco e Misuraca, con quest’ultimo che sembra favorito per una maglia da titolare. Zammarini e Gavazzi, invece, si contendono il posto lasciato libero dallo squalificato Chiaretti: Tesser dovrebbe propendere per il secondo.

Infine, il compagno d’attacco di Monachello. In corsa ci sono Ciurria e Candellone: il tecnico neroverde dovrebbe scegliere il primo. Per il resto, dovrebbe venir confermata il Pordenone-tipo, visto anche il rientro di Pobega, che giocherà in mezzo al campo assieme a Burrai. Di Gregorio confermato tra i pali, Almici Camporese, Barison e De Agostini a comporre la linea difensiva e appunto Monachello in avanti.

Per quanto concerne l’Empoli, che si presenterà al Friuli da capolista, Bucchi dovrà rinunciare a La Gumina: l’attaccante, in rete due volte finora, ha accusato un trauma distorsivo alla caviglia destra. Il tecnico dei toscani come spalla di Mancuso sembra orientato a propendere per Moreo. E’ in dubbio, invece, la mezzala Frattesi, a sua volta autore di due gol. Due le possibilità che sta valutando Bucchi se non ce la dovesse fare: l’arretramento di Dezi a centrocampo con Laribi che verrebbe schierato sulla trequarti, oppure l’utilizzo di Bajrami in mezzo e la conferma di Dezi dietro le punte.

Oltre a queste situazioni, l’allenatore degli azzurri dovrebbe confermare la squadra scesa in campo nelle ultime tre partite, vinte dall’Empoli: in porta Brignoli, Veseli, Romagnoli, Maietta e Balkovec dietro, Stulac e Bandinelli a centrocampo e appunto Mancuso di punta. Bucchi porterà in panchina Provedel, friulano, ex portiere delle giovanili dell’Udinese. La gara sarà diretta da Maggioni della sezione di Lecco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy