Pazza idea in Serie A : Cinque sostituzioni

Pazza idea in Serie A : Cinque sostituzioni

Dopo la rivoluzione VAR ecco che dalla Serie A arriva una clamorosa proposta

di Redazione

La Serie A sempre più alla ricerca dio novità e spettacolo, quindi anche sponsor.

Come riporta infatti la Gazzetta dello Sport è in cantiere una rivoluzione che potrebbe stravolgere volgere ulteriormente il calcio nostrano: cinque sostituzioni al posto di tre. E sarebbe una novità mondiale. Il presidente della Federcalcio Gabriele Gravina ha annunciato ieri di aver inviato all’Ifab, il consiglio dei saggi che decide sulle variazioni delle regole del calcio, «la richiesta di poter applicare la misura, come già avviene nel torneo di serie C, anche al campionato di serie A». Solo che sulla terza serie, le federazioni possono decidere autonomamente, mentre per il campionato maggiore si deve per forza passare dall’Ifab. Che potrebbe concedere una «deroga» per una sperimentazione italiana della regola. Sono soprattutto i club a spingere per intervenire, per utilizzare il più possibile la rosa a disposizione. In ogni caso, i tempi non sono brevissimi e le possibilità non molte. La regola del cinque non cambierebbe però il numero delle «finestre» a disposizione dei tecnici, che resterebbero tre, anche per evitare un eccessivo spezzettamento delle partite, già in qualche modo «provate» dall’avvento della Var.

Una Var da studiare

Ecco, la Var. Sarà la protagonista dell’incontro formativo indetto per il 19 novembre a Roma alla presenza del presidente dell’Aia Nicchi e del designatore Rizzoli. Un confronto fra arbitri, allenatori e capitani di serie A, con accesso consentito anche ai media, per studiare il protocollo in vigore e ripassare, si direbbe a scuola, il regolamento internazionale con le recenti modifiche.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy