Peñaranda al centro delle critiche per un video assieme a donne seminude

Il filmato, che doveva essere visibile sui social solo agli amici fidati, è diventato virale in Venezuela

di Redazione
Notizie Watford - Peñaranda rischia la rescissione

Adalberto Peñaranda, calciatore di proprietà del Watford, ha giocato per metà stagione nell’Udinese. In bianconero però non si è ambientato per un’immaturità che lui stesso ha ammesso qualche tempo fa su Instagram: “Andare all’Udinese, è stato un grosso errore da parte mia. Se mi fossi consultato con mio padre, lui non sarebbe stato d’accordo con la mia decisione e la verità è che me ne pento”. Ma anche lontano dal Friuli, il lupo perde il pelo ma non il vizio. Mundo Deportivo racconta che l’ex Udinese ha organizzato una festa privata e ha caricato un video, visibile solo ai suoi “migliori amici” sul social, in cui compaiono parecchie donne seminude, una delle quali intenta a fare twerking addosso al calciatore. Un video che ovviamente è diventato virale in Venezuela, paese che tra l’altro al momento attuale è flagellato dal coronavirus, e che è valso a Peñaranda parecchie critiche sui social. Anche se qualcuno ha provato a difenderlo, spiegando che nella sua vita fuori dal campo può fare quel che vuole.

 

FONTE Ilposticipo.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy