Sospensione Raiola, la Gazzetta spiega il perché

Sospensione Raiola, la Gazzetta spiega il perché

La Gazzetta dello Sport svela il motivo che avrebbe portato alla sospensione di Mino Raiola dall’attività di procuratore

di Redazione

La Gazzetta dello Sport svela il motivo che avrebbe portato alla sospensione di Mino Raiola dall’attività di procuratore da parte della FIGC: “Colpa di una vecchia denuncia sul «caso Scamacca»: è la vicenda del trasferimento dell’attaccante classe 1999 di scuola Roma, finito (di nuovo) al Sassuolo a gennaio. Nella primavera 2018 Scamacca aveva lasciato i Paolillo, suoi rappresentanti sin dai tempi della fuga dai giallorossi per il Psv nel 2015: nella successiva sessione erano stati i Raiola a trattare il trasferimento dal Sassuolo allo Zwolle”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy