Zico: “A Udine mi sento come fossi a casa”

Zico ricorda i due anni trascorsi nell’Udinese che, assicura, resterà sempre nel suo cuore

di Redazione

“Parlo sempre con la gente di Udine. Si parla sempre di una società fredda e senza calore, ma io ho vissuto una cosa molta diversa: ringrazio i tifosi perché mi hanno dato un calore grandissimo. Udine rimarrà sempre nel mio cuore, lì mi sento sempre come se fossi a casa”. Zico ricorda così i due anni trascorsi nell’Udinese, tra il 1983 e il 1985, in cui la stella brasiliana collezionò 39 presenze e 22 gol. “Quando ho partecipato alla festa dei 100 anni del club – ha ricordato Zico ai microfoni di Sky Sport 24 – la gente mi ha dato un’altra manifestazione d’affetto fantastica”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy