Il Pordenone concluderà il campionato allo stadio Rocco di Trieste

E’ andato a buon fine l’incontro tra i rappresentanti neroverdi (il presidente Lovisa e il dg Migliorini) e quelli giuliani, capitanati dal sindaco Dipiazza

di Redazione

Accordo raggiunto nell’incontro tra i rappresentanti neroverdi (il presidente Lovisa e il dg Migliorini) e quelli giuliani, capitanati dal sindaco Dipiazza: il Pordenone potrà disputare le partite casalinghe allo stadio Rocco di Trieste.

La squadra di Tesser giocherà gli incontri con Venezia (20 o 21 giugno), Entella (30 giugno), Pisa (11 o 12 luglio), Cosenza (18 o 19 luglio) e Salernitana (28 luglio), più le eventuali sfide play-off. Ogni gara, almeno per ora, sarà disputata a porte chiuse.

 

FONTE Messaggero Veneto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy