Pordenone-Frosinone 0-2 Fine corsa per i ramarri verso la A

Pordenone-Frosinone 0-2 Fine corsa per i ramarri verso la A

Nel primo tempo il Frosinone rimonta lo 0-1 dell’andata con Ciano e Novakovich, poi si chiude e il Pordenone lo grazia

di Redazione

Nel primo tempo il Frosinone rimonta lo 0-1 dell’andata con Ciano e Novakovich, poi si chiude e il Pordenone lo grazia.

Dopo sette minuti dal fischio d’inizio Beghetto mette il pallone in mezzo e Ciano apre il piatto per battere Di Gregorio con un sinistro a fil di palo. Ma un gol non basta, con l’1-0 in finale andrebbe il Pordenone che li precede in classifica. Gli uomini di Nesta continuano ad attaccare e al 15′ Novakovich, innescato da Rohden, piazza il pallone nell’angolino.

Nella ripresa Tesser inserisce Tremolada, Nesta fa uscire Ciano e Novakovich. Il Pordenone si riversa in avanti. Bocalon sbaglia due colpi di testa in fotocopia prima che Strizzolo entri al suo posto, Pobega (poi sostituito da Candellone) lo imita sul corner battuto da Tremolada. Al 79′ Paganini sfiora la traversa, nel finale Bardi salva gli ospiti sul colpo di testa di Strizzolo che poi ci riprova ma conclude alto. Finisce 0-2 al Nereo Rocco, ora gli uomini di Nesta si giocheranno la promozione in A in finale con lo Spezia il 16 e il 20 agosto.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy