Pordenone, Tesser: “Sarà come entrare in campo per il secondo tempo di una lunga gara”

Pordenone, Tesser: “Sarà come entrare in campo per il secondo tempo di una lunga gara”

Mister Attilio Tesser ha presentato in conferenza stampa la gara contro il Frosinone valida per la semifinale di ritorno dei playoff

di Redazione

Mister Attilio Tesser ha presentato in conferenza stampa la gara contro il Frosinone valida per la semifinale di ritorno dei playoff:

“Sarà come entrare in campo per il secondo tempo di una gara lunga – in questo caso – 180 minuti. Siamo appena a metà. Dovremo farci trovare pronti ripetendo la prestazione fatta all’andata. Ricca di concentrazione, determinazione e dello spirito di squadra che ci ha sempre contraddistinto”.

“La vittoria di Frosinone ci deve dare convinzione, ma unita alla consapevolezza che in 95 minuti dovremo essere sempre feroci e tenere la guardia alta. Affrontiamo – e lo sappiamo bene – una formazione di grande valore”.

“Il vantaggio non ci deve portare a stare in difesa. Dovremo invece attaccare, andarli a prendere, senza paura. Con grandissima umiltà e rispetto dell’avversario”.

“Rientra Bassoli e portiamo con noi anche Strizzolo. Rispetto alla formazione di Frosinone, dove avevano fatto tutti veramente bene, anche chi non era partito dall’inizio, ci potrebbe essere qualche variazione. Valuterò fino in fondo dopo aver parlato anche con i ragazzi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy