Hellas V.-Udinese, le pagelle: Musso il migliore, Lasagna si divora 2 gol

Hellas V.-Udinese, le pagelle: Musso il migliore, Lasagna si divora 2 gol

Male anche Stryger Larsern e Sema. Amrabat incisivo, Stepinski impreciso

di Redazione

UDINESE

 

MUSSO 7,5 Il punto conquistato porta la sua firma: l’istinto lo guida nell’intervento salva-risultato su Stepinski. Per il resto, un paio di buone uscite.

BECAO 6 Poco impegnato nel primo tempo, balla un po’ nella ripresa, ma non commette errori trascendentali.

EKONG 5,5 Prima su Di Carmine, quindi su Stepinski, che lo fa soffrire di più rispetto al compagno.

SAMIR 6 Prestazione senza macchia e senza lode.

STRYGER LARSEN 5 Inizio da incubo: sbaglia ogni pallone che tocca. Migliora col passare dei minuti, ma la sufficienza non può che rimanere una chimera.

MANDRAGORA 5 Lento, impacciato, macchinoso: dovrebbe dare qualità, non ci riesce.

JAJALO 5,5 Regia scolastica, mai un’invenzione in grado di accendere la luce.

FOFANA 5 Corre tanto, ma spesso a vuoto. Lotta in fase di interdizione, ma potrebbe – e dovrebbe dare di più (WALACE 6 Dentro nel momento migliore del Verona, tenta di dare il suo contributo)

SEMA 5 Un’altra partita nella quale non incide: nessuna iniziativa degna di nota. Nella ripresa va spesso in sofferenza contro Faraoni (OPOKU sv Dieci minuti nel finale).

BARAK 5,5 Inizio di gara intraprendente, ma fine a sé stesso. Quindi si perde, prima di venir sostituito.

LASAGNA 5 Si divora due gol: avrebbe bisogno di un compagno di reparto che ne esalti la qualità. Esce dolorante (OKAKA 6 Di stima, con la speranza di vederlo dall’inizio già domenica).

ALL. TUDOR 5,5 Lasagna da solo là davanti non può giocare. Si salva coi cambi, ma deve rivedere più di qualcosa.

 

VERONA Silvestri 6, Rrhamani 6, Dawidowicz 6,5, Gunter 6, Faraoni 6, Veloso 6, Amrabat 6,5, Lazovic 6 (Vitale sv), Pessina 5,5, Zaccagni 5,5 (Verre 6,5), Di Carmine sv (Stepinski 5,5). All. Juric 6.

ARBITRO Chiffi 5,5.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy