Udinese per la Vita Onlus, donato impianto di insonorizzazione per la sala mensa a La Nostra Famiglia di Pasian di Prato

Udinese per la Vita Onlus, donato impianto di insonorizzazione per la sala mensa a La Nostra Famiglia di Pasian di Prato

La donazione è il risultato dei proventi derivati dall’asta benefica delle maglie da gioco con patch speciale Charitystars lanciata in occasione di Udinese-Spal

di Redazione
A Pasian di Prato, Udinese per la Vita Onlus, rappresentata da Magda Pozzo ha donato a “La Nostra Famiglia” un impianto di insonorizzazione per la sala mensa della struttura di Pasian di Prato (UD), oltre ad alcuni apparecchi e giocattoli  per i bambini ospiti del centro.
La giornata di oggi è il risultato dell’iniziativa congiunta nata dall’unione di intenti tra Udinese per la  Vita Onlus, Udinese Calcio e CharityStars, la prima piattaforma di aste benefiche in europa. In occasione della partita di campionato della Serie A TIM Udinese-Spal giocata il 10 novembre scorso i giocatori bianconeri sono scesi in campo con una patch speciale brandizzata CharityStars applicata sulla manica sinistra della maglia da gioco. Il ricavato dell’asta attivata su Charitystars.com ha permesso ad Udinese per la Vita Onlus di poter acquistare un impianto di insonorizzazione per la sala mensa della rinomata struttura d’eccellenza nella cura e nella riabilitazione dei bambini con disabilità della provincia di Udine e che si occupa di assistere piccoli pazienti in età evolutiva nei loro percorsi riabilitativi ed educativi.

All’incontro di questa mattina erano presenti anche i calciatori dell’Udinese Mato Jajalo, Samuele Perisan e Samir con le rispettive compagne. Hanno avuto modo di visitare il centro, accompagnati dal dott. Alessandro Giardina (Direttore operativo del presidio di riabilitazione de “La Nostra Famiglia”) e dott.ssa Tiziana Scaccabarozzi (Direttrice Generale Regionale Friuli Venezia Giulia de “La Nostra Famiglia”), hanno avuto modo di poter trascorrere alcuni momenti con i piccoli de La Nostra Famiglia.

 “Udinese per la Vita” ancora una volta conferma la propria volontà di voler essere vicina al territorio friulano. Lo scorso anno la Onlus a tinte bianconere aveva donato alla medesima struttura un sollevatore universale intelligente “Viking M”, strumento indispensabile per pazienti ed operatori impegnati nella rieducazione alla deambulazione e nella riabilitazione.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy