Lotta salvezza, il punto della situazione

Lotta salvezza, il punto della situazione

Con Chievo e Frosinone condannate in B dalla matematica, le situazioni più critiche restano quelle di Udinese, Empoli, e Genoa

di Redazione
Con  Chievo e Frosinone condannate in B dalla matematica, le situazioni più critiche restano quelle di Udinese, Empoli, e Genoa.
UDINESE  L’Udinese, a quota 34 punti, è in una situazione delicata ma le ultime sfide non sono proibitive, almeno sulla carta. Prima ci sarà il Frosinone, ormai già retrocesso, poi la Spal che ha poco da chiedere a questa classifica. E per concludere, la trasferta in Sardegna contro il Cagliari, a cui manca un solo punto per la matematica certezza in A.
EMPOLI  I tre punti fondamentali conquistati ai danni della Fiorentina hanno riacceso la corsa dell’Empoli che ora si vede a due punti dall’Udinese. Il calendario non è dei più semplici: affronterà la Sampdoria fuori casa, poi il Torino, squadra ancora in corsa per un posto in Europa, infine l’Inter; per i nerazzurri sarà da capire se nell’ultima giornata  c’è ancora da lottare per la Champions.
GENOA  Grazie al pareggio contro la Roma si è portata avanti di due misure dall’Udinese ma nel prossimo turno dovrà affrontare a Bergamo la terribile Dea di Gasperini, poi Cagliari e Fiorentina.
LE ALTRE Per il Parma, a 38 punti è ormai fatta. Al Bologna invece a quota 37 e con una partita in meno, la trasferta a San Siro contro il Milan, basta solo una zampata finale per chiamarsi fuori pericolo.
Leggi qui la classifica https://www.gazzetta.it/calcio/serie-a/classifica/
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy