Calciomercato Udinese – Paredes potrebbe “salvare” i Friulani

Gennaio è alle porte. Due sono le strade prseguibili da Marotta e Ausilio. Una delle delle due non riguada De Paul. Conte aspetta fiducioso

di Redazione
calciomercato-udinese-eriksen-paredes-e-de-paul

Ultime notizie Udinese

 

Calciomercato Udinese – Il PSG di Leonardo potrebbe favore un favore a Gotti 

 

UDINESE NEWS – Il calciomercato è alle porte. Tra pochi giorni cominceranno le telefonate e le trattative. Qualcuno lascerà la propria squadra e vestirà la divisa di un’altra. Il famoso “mercato di riparazione” può davvero fare miracoli se gestito con intelligenza e strategia. Diversi club hanno messo gli occhi sui gioielli dell’Udinese. Ovviamente Rodrigo De Paul continua ad essere il più corteggiato. Non solo in Italia. Le sue pretendenti lo stanno continuamente tenendo sotto stretto monitoraggio anche oltre mare. Soprattutto in Premier League il profilo dell’argentino piace molto. Tutto però lascia pensare che quest’anno il numero 10 bianconero resterà in Italia. Diversi dirigenti si stanno informando e continuano a chiedere la valutazione del giocatore. Uno su tutti.

Marotta e Ausilio sarebbero ancora alla ricerca del calciatore giusto da regalare al centrocampo nerazzurro. Conte vuole Kanté ma al momento sembrerebbe che le finanze dei nerazzurri non si possano permettere un’operazione del genere. Due sono le possibili (nonché più probabili) soluzioni che potrebbero essere intraprese dalla dirigenza del Biscione. La prima consisterebbe nello scambio alla pari con Paredes. Il centrocampista del PSG arriverebbe a Milano al posto di Eriksen. Tra il danese e Conte non è mai stato amore a prima vista e questa potrebbe essere la strada che accontenterebbe entrambe le parti. Ci sarebbe anche un’altra soluzione.

Qualora Eriksen dovesse realmente fare i bagagli e dovesse essere ceduto a titolo definitivo, la società nerazzurra avrebbe a disposizione un notevole tesoretto da investire in questo mercato. In tal caso il primo nome sulla lista di Marotta e Ausilio potrebbe essere proprio quello di Rodrigo De Paul. Il numero 10 bianconero darebbe dinamismo alla manovra nerazzurra. Barella dovrebbe retrocedere nella zona di Brozovic e la squadra ne acquisterebbe in talento, qualità e tecnica. Al momento queste però sono soltanto opzioni. Gennaio deve ancora, aspettiamoci importanti aggiornamenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy