Calciomercato Udinese – Il sostituto di De Paul arriverebbe dalla Serbia

Il calciomercato dell’Udinese sarà certamente movimentato. De Paul, al momento, resta a casa ma il club bianconero ha cominciato già a guardarsi intorno

di Redazione
calciomercato-udinese-il-dopo-de-paul-ha-nome-e-cognome

Ultime notizie Udinese

 

Calciomercato Udinese – Il dopo De Paul potrebbe avere già un nome e un cognome

 

UDINESE NEWS – Il nuovo anno accoglierà, come sempre, anche l’inizio del calciomercato. Dal 4 gennaio sarà possibile effettuare scambi, piazzare gli esuberi e dare anche il benvenuto a qualche new entry. Le voci che riguardano l’Udinese non sono mai state così accese e diffuse. Continuano ad essere diversi i giocatori del club friulano finiti sul taccuino di molti dirigenti del nostro campionato e non solo. Ovviamente il nome più desiderato è quello di Rodrigo De Paul. Al momento, però, non sono ancora state avanzate offerte concrete. La società bianconera ha fissato il prezzo: il trequartista argentino costa non meno di 30-35 milioni di euro. Nel frattempo, qualora dovesse arrivare in futuro una proposta allettante irrinunciabile, il club avrebbe già cominciato a guardarsi intorno. Negli ultimi giorni un nome in particolare è stato accostato alla squadra bianconera.

Stiamo parlando di Lazar Tufegdzic. Il classe ’97 attualmente milita nello Spartak Subotika. Quest’anno si è già messo in mostra siglando 9 reti e 8 assist. È un giocatore offensivo e potrebbe essere schierato senza problemi non solo come trequartista ma anche come seconda punta alle spalle di Kevin Lasagna. Il ragazzo sta attirando l’attenzione su di sé e l’Udinese sembrerebbe che stia continuando a tenerlo sotto monitoraggio. Secondo le ultime voci di mercato, sono diverse le squadre che avrebbero messo gli occhi sul talentuoso serbo. Al momento, in pole position ci sono Getafe e l’Unione Berlino. Ma le notizie non finiscono qui. 

Il Cagliari ha ufficializzato il ritorno in patria di Radja Nainggolan. Il troppo poco minutaggio ottenuto a causa delle scelte del tecnico leccese nerazzurro ha portato il centrocampista belga a riabbracciare i suoi vecchi colori. D’altronde, si torna sempre dove si è stati bene. Questa operazione toglie a pieno titolo il Cagliari dalla lista delle possibili pretendenti alla corte di Walace. Il brasiliano dopo De Paul è uno dei più corteggiati e i sardi non erano gli unici ad averlo messo nel mirino. Il Sassuolo continua a tenerlo sotto controllo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy