Campoccia: “De Paul? Per meno di 40 milioni non si muove…”

Il vicepresidente bianconero ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss a proposito di un’eventuale cessione del trequartista argentino

di Redazione

UDINE – Stefano Campoccia, vicepresidente dell’Udinese, ha parlato di una eventuale cessione di Rodrigo de Paul ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “È un gioiello e i gioielli costano. Le proposte non raggiungevano la nostra richiesta, per meno di 40 milioni di euro non si muove. L’economia è in difficoltà: quando il signor Covid andrà via ne potremo parlare in modo approfondito. De Paul è un giocatore importante, la fisionomia della squadra è bella chiara, mi auguro che possa tornare presto al gol per la gioia della nostra squadra. È un calciatore che ha fatto vedere il suo grande valore e sono convinto che lo dimostrerà ancora con la maglia bianconera“.

news-udinese-live-bologna-udinese-dall-ara

L’addio del fantasista bianconero continua ad essere rimandato. Più volte ha dimostrato di essere un leader per questa squadra. Il suo carisma e la sua qualità sono di fondamentale importanza per il club. Adesso, in particolar modo, c’è bisogno di lui. I bianconeri si sono momentaneamente fermati. Lui potrebbe trovare il modo per rimettere l’intera squadra lungo la retta via. Il calciomercato è ancora aperto. Mancano ancora altre due settimane prima che anche questa finestra invernale si chiuda. Fino alla prossima estate, però, tutto lascia presagire che Rodrigo De Paul non lascerà Udine. Anche Pierpaolo Marino, più volte, è stato molto chiaro. 

Il trequartista non lascerà Udine a gennaio. Forse nella prossima sessione di mercato il suo nome entrerà a far parte della lista dei “calciatori bollenti”. Sul suo cartellino potrebbe addirittura crearsi un’asta. Adesso però De Paul continuerà ad indossare la maglia friulana. Bisogna anche considerare il fatto che il prezzo del calciatore è molto alto. Difficilmente si potrebbe instaurare una trattativa così importante allo scadere del calciomercato. La nave è entrata in una tempesta e i marinai hanno bisogno del loro capitano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy