Ufficiale: Behrami è bianconero. Gerolin: “Giocatore duttile”

Lo svizzero arriva a titolo definitivo dal Watford. Il ds sottolinea: “Valon può ricoprire tutti i ruoli di centrocampo”. Collavino: “Porta molta esperienza”

di Redazione

E’ l’ultimo acquisto in casa bianconera. Calciatore di esperienza, freccia in più sulla mediana. Valon Behrami è ufficialmente un nuovo elemento della rosa a disposizione di mister Gigi Delneri. Nazionale svizzero di origine albanese, l’ex centrocampista del Napoli arriva dal Watford, dove ha passato le ultime due stagioni di Premier League. Non solo Inghilterra nel curriculum del classe 1985, ma un passato condito da ben sette anni di Serie A tra i già citati partenopei ma anche al servizio di Fiorentina, Lazio, Hellas Verona e Genoa. Behrami firmerà nei prossimi giorni il contratto che lo legherà al club friulano per le prossime due stagioni – con opzione in favore della società per un ulteriore anno. Intanto, dopo aver assistito alla vittoria della sua nuova squadra in Tim Cup e aver preso parte ad alcune sessioni di allenamento, queste le parole espresse dal direttore generale Franco Collavino e dal direttore sportivo Manuel Gerolin sul neo-bianconero Behrami.

Abbiamo chiuso la trattativa molto rapidamente – ha commentato per udinese.it il dg Collavino – c’era la volontà dell’Udinese di inserire in rosa un giocatore con queste caratteristiche e con questa esperienza nel nostro campionato, una Serie A dove Behrami stesso voleva tornare a misurarsi. Si tratta di un acquisto importante per esperienza e caratura tecnica, un investimento per questa stagione e nel progetto che stiamo portando avanti”.

Valon può ricoprire tutti i ruoli di centrocampo, sia a tre che a due – ha poi continuato il ds Gerolin – mettiamo così a disposizione di Mister Delneri un giocatore duttile che potrà dare un grande contributo in mediana. Arriva da noi in un momento della sua carriera in cui può unire l’alto rendimento in campo a un bagaglio di esperienza preziosissimo di cui beneficerà tutta la squadra e in particolare i più giovani, che da un professionista esemplare come lui potranno imparare moltissimo”.

Behrami verrà presentato domani alle 12 nella sala stampa dello stadio Friuli, assieme agli altri stranieri acquistati in questa sessione di mercato.

Simone Narduzzi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy