Primavera, vince l’Ascoli, Udinese generosa e sfortunata

Tre punti pesanti quelli conquistati dall’Ascoli in casa dell’Udinese di Mattiussi

di Massimo Liva

Tre punti pesanti quelli conquistati dall’Ascoli in casa dell’Udinese di Mattiussi. Match da subito in discesa per l’Ascoli grazie alla rete iniziale di Tassi che con un bel pallonetto va a beffare Perisan al 3′ . Prova generosa da parte dei bianconeri friulani che hanno provato fino all’ultimo a raggiungere il pareggio, non aiutati nemmeno dalla fortuna considerati i due pali colpiti . Clamoroso il “legno” colpito da Bocic praticamente a porta vuota al 70′. Grande azione quella di Bocic che recupera un pallone intercettato dalla difesa marchigiana e parte in progressione. Il giocatore friulano smarca anche il portiere e calcia in rete ma colpisce il palo. Da segnalare anche il rigore fallito dall’Ascoli a pochi minuti dal termine del primo tempo, De Angelis dal dischetto spara incredibilmente alto sopra la traversa.

Marcatori: 3′ Tassi (A)

Udinese: Perisan; Serafin (62′ Bocic), Ermacora, Bovolon, Vasko, Parpinel, Variola, Halilovic, Djoulou, Ruscio Garmendia, Melissano (59′ Armenakas). A disp.: Borsellini, Pieve, Brunetti, Nicoloso, Varesanovic, Crisciti, Bocic, Paoluzzi, Armenakas. All.: Mattiussi

Ascoli: Venditti, Eleuteri, Perri, De Angelis, Capozzi, Busti, Ciarmela (88′ Buono), Mancini, Petrarulo (62′ Ventola), Della Mora (77′ Schiaroli), Tassi. A disp.: Maltempi, Schiaroli, Di Sabato, Mataloni, Buono, Cicchella, Giannantonio, Bellini, Ventola, Marques Pinto Pereira. All.: Di Mascio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy