Primavera2, Parma-Udinese 3-2: il sabato nero friulano

Primavera2, Parma-Udinese 3-2: il sabato nero friulano

Da Collecchio l’Udinese scende in campo con l’obiettivo di cominciare a macinare punti per tornare in Primavera 1, nulla di fatto per i bianconeri

di Redazione

A Collecchio l’Udinese scende in campo con l’obiettivo di cominciare a macinare punti per tornare in Primavera 1, la vittoria invece va al club crociato.

Primi minuti di gioco da attendisti per i friulani che rischiano al 13′ di incassare il gol, ma Gasparini salva miracolosamente la palla dall’incrocio su tiro di Napoletano.

Al 22′ è invece l’Udinese a sfiorare il vantaggio prima con Oviszach, il pallone però termina alto sopra la porta, poi dopo dieci minuti con la traversa di Ianesi che si ripete al 39′, colpendo nuovamente il legno, con un’azione concertata con Oviszach.

Ancora Ianesi al 51′ fa la sponda per Ballarini che calcia di prima, la deviazione sfortunata di Bane porta i bianconeri in vantaggio.

Pochi minuti e il Parma riporta la situazione in parità con la conclusione di Kasa, Gasparini para ma Napoletano approfitta del pallone rimasto in area per insaccarla in rete. Al 70′ i crociati concludono la rimonta con un tiro di Radu che non lascia scampo all’estremo difensore bianconero.

Gol dell’Udinese al 78′: Oviszach mette in mezzo, Corvi devia e Biancon segna sulla ribattuta. 

Niente di fatto per i bianconeri che si vedono nuovamente rimontare dal club crociato all’89’ con Napoletano che beffa Gasparini.

Sabato nero friulano che ha visto altresì le sconfitte del team di Tudor e delle formazioni del Pordenone della Prima Squadra e della Primavera.

Il tabellino del match

Marcatori: 51′ Ballarini (U), 58′ Napoletano (P), 70′ Artistico (P), 78′ Biancon (U), 89′ Napoletano (P)

Parma: Corvi, Radu, Casarini, D’Aloia, Bane, Farucci, Ankrah, Goglino (88′ Miceli), Artistico, Napoletano, Kasa. A disp.: Rinaldi, Hien, Passarin, Miceli, Stefancic, Utieyin, Davordzie. All. Veronese

Udinese: Gasparini, Tassotti, Rigo, Beak, Biancon, Mazzolo, Ballarini, Palumbo (14′ Pecos Melo), Comisso (62′ Lirussi), Oviszach, Ianesi (68′ Compagnon). A disp.: Moretti, Del Fabro, Renzi, Cum, Brighi, Fedel. All. Cristante

Arbitro: Sig. De Tomaso

Ammoniti: D’Aloia (P); Radu (P), Pecos Melo (U), Casarini (P), Goglino (P),

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy