Clausole vessatorie, anche l’Udinese nel mirino

L’Antitrust contro nove club di Serie A

di Redazione

Lo stop al campionato della scorsa stagione ha avviato dibattito sulle clausole di rimborso dell’abbonamento e del singolo ticket per assistere a una partita. Proprio su ciò è intervenuta l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato che ha concluso nove procedimenti istruttori relativi a clausole vessatorie contenute nelle condizioni generali di contratto delle seguenti società di calcio di Serie A: Atalanta, Cagliari, Genoa, Inter, Lazio, Milan, Juve, Roma, e Udinese. Per quanto riguarda Milan e Udinese , l’Antitrust ha accertato sia la vessatorietà delle clausole oggetto del procedimento sia la rimozione dei profili vessatori nelle nuove versioni delle condizioni contrattuali adottate dopo le comunicazioni di avvio dei procedimenti . L’Antitrust ha disposto che venga pubblicato un estratto dei provvedimenti sulla homepage dei siti web delle nove società.

 

FONTE Tuttosport.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy