MUD
I migliori video scelti dal nostro canale

udinese

Notizie Udinese – Le probabili formazioni: ”Diversi assenti”

Deulofeu e Beto

Domenica, alla Dacia Arena, si affronteranno Udinese e Bologna. Andiamo a vedere le probabili scelte di formazione dei due tecnici

Redazione

La pausa nazionali è finalmente terminata. Domenica, l'Udinese scenderà in campo contro il Bologna. I friulani devono assolutamente portare a casa tre punti. La vittoria manca dalla trasferta di La Spezia. E’ passato un mese. I rossoblù sono un avversario molto ostico, ma il tifo della Dacia Arena potrebbe fare la differenza. Nel frattempo, andiamo a vedere le probabili scelte di formazione dei due allenatori. Partiamo da Luca Gotti.

Udinese

Il tecnico dei bianconeri, nonostante le prove di 4-2-3-1, dovrebbe schierare la solita difesa a tre, composta da Samir, Nuytinck e Becao. In porta Silvestri. Sulle fasce, Gotti potrebbe optare per i giovani Udogie e Soppy, visto che Molina tornerà dall'Argentina domani. A centrocampo, ci saranno sicuramente Pereyra e Walace. Ballottaggio aperto tra Tolgay Arslan e Victor Makengo, con il primo in leggero vantaggio. Gotti sembra orientato a dargli una nuova chance. In attacco, invece, spazio al duo formato da Deulofeu e Beto. Pussetto pronto ad entrare a gara in corso. Assenti, Success e Nestorovski. Jajalo e Perez in dubbio. Ma passiamo al Bologna.

Udinese (3-5-2) Silvestri, Becao, Nuytinck, Samir, Soppy, Walace, Arslan, Pereyra, Udogie, Deulofeu, Beto

Bologna

Sinisa Mihajlovic ha qualche assenza importante. Bonifazi ha un problema al polpaccio, mentre Schouten non ha superato i problemi fisici. Entrambi sono out. Medel tornerà sabato, ma sarà chiamato agli straordinari. Insieme a lui giocheranno Soumaro e Theate. In mezzo al campo Dominguez e Svanberg con De Silvestri ed Hickey sugli esterni.  Barrow e Soriano supporteranno la prima punta, Marko Arnautovic. Come affermato da lui stesso, l'austriaco è al 100%, carico per questa importante sfida. Nel frattempo, parliamo di calciomercato. In vista di gennaio, Pierpaolo Marino ha messo nel mirino un vecchio pupillo. Ritorno di fiamma. Ecco di chi si tratta <<<

Bologna (3-4-2-1) Skorupski, Soumaro, Medel, Theate, De Silvestri, Dominguez, Svanberg, Hickey, Barrow, Soriano, Arnautovic