udinese

Fiorentina – Udinese / Tolgay Arslan nel prepartita: “Non siamo in vacanza”

Tra mezz'ora l'Udinese scenderà in campo contro la Fiorentina. Una partita che si prospetta piena di colpi di scena

Redazione

L'incontro di campionato è alle porte e le due squadra non vogliono sicuramente fallire questo appuntamento. La Fiorentina ha bisogno del rilancio per continuare la corsa all'Europa, visto che la sconfitta con la Salernitana ha definitivamente tramortito ogni sogno per la Champions League. L'Udinese vuole continuare a far vedere il buon calcio espresso nelle ultime settimane (esclusa la Salernitana). Cioffi si prepara a fare lo sgambetto alla squadra rivelazione di questo campionato. Intanto nel prepartita ha parlato un talento che sicuramente sarà protagonista sul campo tra qualche minuto. Ecco il giocatore al centro dell'articolo.

Il protagonista

Stiamo parlando di un vero e proprio talento della mediana bianconera, un giocatore che continua a farsi valere e quando è in campo da tutto per la squadra friulana. Il suo nome è Tolgay Arslan ed ecco come ha presentato l'incontro di questo pomeriggio.

"Personalmente mi sento molto bene ed in forma, anche la squadra è al meglio e non vediamo l'ora di giocare questa partita contro la Fiorentina. Sicuramente il nostro team non è in vacanza, per noi ogni partita è come una finale ed anche oggi daremo tutto pur di fare risultato".

Non si conclude qua l'intervista prepartita del tedesco con origini turche. Ecco il suo parere sull'avversario odierno. Stiamo parlando di una squadra ai vertici della classifica.

La Fiorentina

"Oggi sarà una grande partita contro un avversario forte ed un grande allenatore. Vogliamo dare il nostro massimo e conquistare i tre punti".

L'obiettivo è chiaro e l'ex Fenerbache ha voluto caricare sin da subito i suoi compagni. Si vuole dare tutto pur di raggiungere il traguardo finale. Intanto i due mister hanno fatto le loro scelte e di conseguenza emanato le formazioni ufficiali. Le due squadre scenderanno in campo con diverse sorprese. Un gradito ritorno sia da una parte che dall'altra. Il comeback del capitano <<<