Iaquinta: “Solo bei ricordi all’Udinese. Il club mi ha dato tutto”

Iaquinta: “Solo bei ricordi all’Udinese. Il club mi ha dato tutto”

Vincenzo Iaquinta torna sull’esperienza con l’Udinese

di Redazione

UDINE – Tra gli attaccanti che hanno fatto le fortune dell’Udinese nella prima decade degli anni 2000 vi è stato senza dubbio Vincenzo Iaquinta. 205 partite in bianconero condite da 69 gol e 6 assist. Numeri importanti sui quali l’ex attaccante è tornato così in un’intervista ralasciata a Passionedelcalcio.it: “L’Udinese è stata la squadra che mi ha dato tutto. Qui c’è stato il mio trampolino di lancio verso la Champions League e il Mondiale. Non ne ho di ricordi brutti. Per fortuna mi sono trovato bene con tutti gli allenatori, con Spalletti in particolare. Luciano mi ha fatto crescere sotto il profilo mentale e tecnico. Attaccanti forti con cui ho giocato? Ne dico due. Nell’Udinese Di Natale, tra i più forti tecnicamente, e nella Juve Trezeguet che non ha eguali nel suo ruolo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy