MUD
I migliori video scelti dal nostro canale

udinese

News Udinese – Avete sentito le sue dichiarazioni? / La conferenza di Cioffi

Cioffi

Il tecnico bianconero ha detto la sua alla vigilia di uno scontro fondamentale. Andiamo a leggere le sue dichiarazioni sul prossimo match

Redazione

Il team bianconero si avvicina a grandi falcate alla prossima sfida di campionato. Oramai ci siamo, dato che questa sera sul campo della Dacia Arena si affronteranno la squadra allenata da Gabriele Cioffi e quella di Maurizio Sarri. Uno scontro proibitivo e che potrebbe essere fondamentale per tutte e due le società. La squadra della capitale sta puntando ad un piazzamento europeo, mentre i friulani cercano punti per ottenere una salvezza tranquilla. Andiamo a vedere tutte le ultime sul prossimo scontro di campionato. Intanto il tecnico Gabriele Cioffi ha detto la sua durante la conferenza stampa. Ecco le dichiarazioni.

Voglia di riscatto

Mister, quanta voglia di riscatto c’è per la squadra, ma soprattutto con quali motivazioni? Inoltre, come arriva la squadra ad uno scontro cruciale come questo?

"Non sarebbe da uomini di sport non avere voglia di riscatto. Ora come ora, sul campo servono fatti e contenuti, delle parole ci si fa poco ". Il mister ha continuato dicendo la sua sul team avversario: "Il team biancoceleste negli ultimi tre-quattro anni è uno dei club più importanti in Italia. Parliamo di un team abituato a giocare su più fronti. La Coppa è un momento di autostima. Arrivano da buona partita in un campo difficile contro una squadra tosta e la squadra allenata da Maurizio Sarri ha difeso il risultato con onore e ha proposto un buon calcio".

Capitolo infortuni

Sappiamo che Nuytinck non ci sarà. Per Udogie c'è qualche speranza di vederlo in campo?

"Nuytinck è un giocatore molto importante per noi, è purtroppo indietro nel suo recupero e non sarà della partita. Udogie è un vero e proprio recupero last minute: ci sarà. Zeegelaar si è riunito proprio all'ultimo dato che ha finalmente risolto il suo affaticamento al flessore".

Si conclude qua la conferenza del tecnico. Intanto non perderti le ultimissime sul mercato bianconero. Parliamo di una notizia molto importante. Ecco la novità <<<