News Udinese – Matos: “Udinese-Fiorentina non è una sfida salvezza”

News Udinese – Matos: “Udinese-Fiorentina non è una sfida salvezza”

L’ex attaccante di Udinese e Fiorentina, Ryder Matos, ha detto che non si tratta di uno scontro tra due squadre invischiate nella lotta per la salvezza

di Redazione
Udinese: Ryder Matos

NEWS UDINESE – Quella tra  Udinese e Fiorentina, gara di Serie A in programma sabato pomeriggio alle 18, è la partita dei ricordi per Ryder Matos. L’attaccante brasiliano attualmente militante nelle fila del Lucerna in prestito, è ancora sotto contratto con il club friulano e poiché in Svizzera il campionato è stato sospeso per il Coronavirus, è molto probabile che domani sarà davanti alla tv per godere di una bella partita. Il centravanti ventiseienne prima di passare in bianconero fu un prodotto del settore giovanile dei viola, acquistato dal Vitoria in Brasile. Pagato 30 mila euro fece il suo esordio a vent’anni in Europa League contro il Pacos Ferreira, segnando il suo primo goal viola dopo ventisei secondi dal suo ingresso. Agli inizi della sua carriera sembrava un astro nascente del campionato italiano, al punto che l’Udinese scommise su di lui andando ad acquistare per tre milioni di euro nel 2016. Sfortunatamente in due anni e in trentacinque partite, Matos non è mai riuscito a dimostrare il suo reale valore, accontentandosi di giocare in prestito altrove. Oggi l’attaccante classe ’93 ha parlato a “La Nazione” della sfida tra i due club dichiarando: “Sia la Fiorentina che l’Udinese dispongono di giocatori forti, non ritengo nessuna delle due squadre in lotta per la salvezza. La Fiorentina può crescere ancora, specialmente con Chiesa e Ribery“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy