udinese

Udinese, Walace: “Recuperiamo le energie in vista dello Spezia. Siamo con Gotti”

La sfida tra Udinese e Inter

Il centrocampista dell'Udinese, Walace, ha rilasciato alcune dichiarazioni ieri sera a Udinese Tv dopo il pareggio strappato per 0-0 contro l'Inter

Redazione

Il centrocampista dell'Udinese, Walace, ha rilasciato alcune dichiarazioni ieri sera a Udinese Tv dopo il pareggio strappato per 0-0 contro l'Inter. Ecco le sue principali parole:

"La schiena mi fa ancora un po' male a dire il vero, ma questa mattina ho fatto un test per vedere se potevo giocare ed era tutto ok. Io mi sento bene ed ero pronto per giocare. Mi sentivo perfettamente in grado di scendere in campo e dare una mano ai miei compagni nel difficile impegno odierno. Sappiamo che è importante che tutti diano qualcosa in più per la causa, sia chi parte come titolare che chi subentra a gara in corso. Tutti devono fare il massimo per aiutare la squadra, è quello che ci chiede il mister e noi dobbiamo seguirlo. Ora sappiamo che dobbiamo recuperare al meglio le energie perché abbiamo speso tanto con due impegni in pochi giorni, in vista delle prossime sfide. C'è da lavorare sodo per fare una buona settimana, recuperare al meglio e fare una grande prestazione prossima settimana nell'impegno che avremo contro lo Spezia".

News Udinese, Walace

GOTTI - Al termine del match contro i nerazzurri ai microfoni ufficiali del club ha parlato anche l'allenatore dell'Udinese, Luca Gotti. Il tecnico si è soffermato sul risultato conseguito quest'oggi. Ecco di seguito le sue principali parole: "Tutti i miei giocatori hanno fatto una grandissima partita, sia che è sceso in campo del primo minuto e sia chi è subentrato dalla panchina. Ora abbiamo sette giorni per recuperare parecchi giocatori che hanno giocato tante gare ravvicinate. Voglio iniziare il girone di ritorno cercando di fare meglio possibile. I cambi in difesa? Ne ho cambiati due su tre è vero, ho visto Bonifazi stanco. Ho cercato di fare tesoro dell'ultima partita giocata qui l'anno scorso con l'Inter, dove abbiamo preso gol da episodi al limite dell'area".

Potresti esserti perso