udinese

Udinese | Il papà di Samardzic: “Mio figlio è pronto per lo step successivo”

Samardzic
Il padre e agente del fantasista serbo ha parlato del futuro del suo assistito in una lunga intervista sulle pagine della Gazzetta

Per Samardzic la trasferta di lunedì sarà una partita diversa dalle altre. Il lungo corteggiamento della Juve nella finestra di gennaio non ha portato all'esisto sperato dal ragazzo, ma in estate la trattativa si potrebbe riaprire. La Gazzetta dello Sport ha intervistato Mladen, il papà del serbo che ha rivelato che lunedì sarà all’Allianz Stadium assieme al resto della famiglia.

Dobbiamo vedere che cosa sarà meglio per lo sviluppo di Laki. Il fatto che sia stato accostato a diverse società è il segnale che sta facendo bene. Mio figlio ha già detto di essere pronto per il prossimo passo, ma non ha fretta. Sa quello che ha a Udine, dove si sente molto a suo agio nel club e ha dimostrato costantemente il suo valore. E questo è stato soltanto positivo per la sua crescita. Vedremo cosa ci riserverà il futuro..”.

Ha poi proseguito: “Mio figlio deluso dal mercato? Credo che di questo si sia già parlato abbastanza. Laki ha continuato a lavorare duramente ed è concentrato sull’Udinese. La squadra sta attraversando una fase difficile e mio figlio vuole aiutare i compagni per uscirne tutti insieme”.

Sul corteggiamento della Juve: “I grandi accostamenti che leggiamo sui giornali fanno piacere. Ma ciò che mi rende ancora più orgoglioso è che Laki ha sviluppato uno stile di gioco personale. La sua tecnica è un buon mix tra talento e duro lavoro. Da bambino passava molto tempo sui campi da calcio dopo la scuola e ha anche frequentato un’eccellente accademia giovanile come quella dell’Hertha Berlino. E poi da qualche tempo lavora con un allenatore personale con il quale, tra i vari aspetti, cura molto la tecnica”.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Udinese senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con Mondoudinese per scoprire tutte le news di giornata sui bianconeri in campionato.