Tudor: “Dovremo farci perdonare con una grande prestazione e per la Roma non sarà facile”

Tudor: “Dovremo farci perdonare con una grande prestazione e per la Roma non sarà facile”

Le parole del mister bianconero in conferenza stampa alla vigilia di Udinese-Roma

di Redazione

Le parole del mister bianconero in conferenza stampa alla vigilia di Udinese-Roma:

“Siamo consapevoli della bruttezza del risultato con l’Atalanta, dobbiamo assumerci le nostre responsabilità e farci perdonare con una grande prestazione. Giocare partite ravvicinate è un fatto che non penalizza solo noi, ma anche loro. Con l’Atalanta sul secondo tempo non ci sono spiegazioni valide. Questi giocatori avevano fatto vedere cose importanti e lo faranno ancora. Sono convinto che la squadra nostra non è quella. Infatti c’è stato un percorso che fino al rosso mi rendeva molto contento. E questo mi dà fiducia. Fino a quel momento siamo andati bene, dobbiamo ripartire da quello”.

Che Roma si aspetta? “Loro giocano sempre in maniera simile. Sono un po’ penalizzati dagli infortuni, ma ci sono giocatori di qualità. E’ una squadra importante, ma penso che domani non sarà facile per loro”.

Di Lasagna aveva detto che era un fuoriclasse. “Per le sue caratteristiche, per gli scatti fatti in alcune partite. Ha anche tirato bene, anche se la palla non è entrata. Come sta? Oggi nessuno sta bene, ma domani devono stare tutti bene”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy