Udinese, Campoccia sui diritti Tv: “Sempre appoggiato ADL sulla creazione di un canale”

Il vicepresidente dell’Udinese, Stefano Campoccia ha parlato della questione relativa ai diritti Tv

di Redazione

Il vicepresidente dell’Udinese, Stefano Campoccia ha parlato della delicata questione relativa ai diritti Tv del campionato di Serie A. Queste le sue parole ai microfoni di calcionapoli24.it: “Le idee sui diritti tv di De Laurentiis mi affascinano molto. In questo momento in Lega siamo concentrati tutti sotto l’aspetto dei conti economici perchè l’effetto Covid si fa sentire. Il mondo della finanza sta guardando con grande attenzione alle aziende calcio. Ho appoggiato sempre De Laurentiis per fare una sorta di canale, o meglio fare un broadcaster: è fattibile sul piano tecnico e legislativo. Il consenso è legato ad una governance che è molto complessa. Oggi anche i broadcaster stanno modificando il loro modo di offrire il prodotto e noi non possiamo restare fermi al 2008“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy