Udinese, Forestieri: l’attaccante con il vizio del (non) goal

Udinese, Forestieri: l’attaccante con il vizio del (non) goal

L’Udinese si è affidato allo svincolato Bernando Forestieri. L’attaccante italo argentino dopo dieci anni è pronto a tornare in Italia

di Redazione

NEWS UDINESE – L’Udinese ha ufficializzato l’acquisto di Fernando Forestieri, la promessa delle giovanili italiane che non ha mantenuto le promesse. Il prodotto del vivaio del Genoa, a trent’anni avrà una nuova chance. Di certo ritagliarsi un posto con la maglia bianconera quando davanti si hanno Okaka e Lasagna non sarà facile, ma conosce il campionato e potrà rivelarsi una risorsa importante per mister Gotti. Una volta sbocciato con la maglia del grifone, Forestieri ha vissuto parecchie stagioni in prestito ma senza mai riuscire ad emergere. Dopodiché i rossoblu hanno ceduto definitivamente il suo cartellino al Watford, società della famiglia Pozzo, per poi vederlo successivamente passare allo Sheffield Weds. Dopo cinque anni si è svincolato ed ha accettato la proposta dei friulani. In carriera ha giocato 311 gare segnando appena 67 reti. Dopo dieci anni di assenza è pronto riprendersi l’Italia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy