Udinese, Gotti: “Abbiamo solo posticipato il nostro orizzonte”

Udinese, Gotti: “Abbiamo solo posticipato il nostro orizzonte”

Le parole di mister Gotti al termine del pareggio con il Brescia di Lopez

di Redazione

Le parole di mister Gotti al termine della sfida del “Rigamonti”:

“Sembrava avessimo fatto una frittata gigantesca dopo una partita molto positiva portata avanti dal primo minuto con grande intensità. L’unico torto è quello di non fare gol, ci complichiamo la vita, abbiamo concesso loro di farci male quando in superiorità numerica abbiamo regalato la palla all’avversario. Cerchi di vincere ma poi non segni e dopo 3 sconfitte puoi cominciare ad avere qualche timore, ma l’atteggiamento dei ragazzi è stato positivo, hanno mantenuto gli equilibri e disinnescato con facilità le pericolosità avversarie, per cui mi preoccuperei se si andasse in una direzione di scarsa produttività, cosa che invece non sta accadendo. Se continuiamo a lavorare così non potrà girare sempre storto. Non è De Maio che ci fa prendere il gol, eravamo 3 contro 1”. 

“E’ paradossale andare via contenti di aver pareggiato, – continua il mister al canale ufficiale – abbiamo fatto 25 tiri e subito pochissimo, per come si era messa la partita cominciavamo a vedere i fantasmi. Il nostro gol è venuto da una reazione positiva di rabbia in cui pochi credevano, 2 centrali difensivi che hanno fraseggiato nell’area avversaria con tutti gli altri ad aiutare. Non abbiamo virato nè verso il sole, nè rimasti impigliati, abbiamo solo posticipato il nostro orizzonte interrompendo la serie di sconfitte. Ci aspettano squadre in salute, ma anche noi lo siamo”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy