Udinese, Gotti in conferenza: “Pareggio giusto. Nel secondo tempo male nella gestione del pallone”

Udinese, Gotti in conferenza: “Pareggio giusto. Nel secondo tempo male nella gestione del pallone”

Il tecnico dell’Udinese Luca Gotti ha commentato il pareggio per 1-1 contro il Bologna in conferenza stampa

di Redazione

Dopo il pareggio per 1-1 tra Bologna e Udinese, con gli emiliani che hanno raggiunto il pari al 91’con Palacio, dopo l’iniziale vantaggio bianconero firmato da Okaka. Il tecnico dei friulani Luca Gotti ha commentato la gara in conferenza stampa. Ecco le sue parole:

È un risultato che lascia delusi?
Sì, ovvio che aver lasciato due punti pesantissimi nel recupero dispiace. Il secondo tempo non mi è piaciuto, nel primo abbiamo giocato meglio ma la ripresa non abbiamo gestito il pallone a dovere“.

L’impressione è che non avete rischiato nel secondo tempo, lasciando però il pallino al Bologna
Nel primo tempo abbiamo fatto la partita che dovevamo fare. L’importanza della vittoria è stata condizionante, abbiamo voluto difendere il fortino per portare a casa i tre punti. Se non avessimo preso gol la nostra ripresa diventava un argomento solo interno“.

Il risultato è giusto alla fine?
Sì, son d’accordo. Quello che penso è che avremmo potuto fare una partita diversa. Non abbiamo avuto il coraggio che ha avuto il Bologna“.

È pentito di aver accettato il ruolo di capo allenatore?
Non sono abituato a guardarmi indietro. In questo momento ho preso l’ottima abitudine di vivere l’oggi con serenità e impegno“.

Condizioni di Sema?
Non abbiamo ancora certezze sul problema del ginocchio. Domani faremo gli esami del caso“.

Sapendo delle difficoltà del Bologna, che partita si immaginava?
In altre situazioni ho deciso di gestire i finali di partita in un modo diverso, qui volevo che gestissimo meglio il pallone ma non ci siamo riusciti“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy