Udinese, Gotti: “Primo tempo un po’ pasticcioni, ma il gruppo è riuscito a mantenere la serenità”

Udinese, Gotti: “Primo tempo un po’ pasticcioni, ma il gruppo è riuscito a mantenere la serenità”

Il mister bianconero: “Se è addio De Paul? Non ho avvisaglie di cose diverse, non posso trattenerlo io a Udine”.

di Redazione

Mister Luca Gotti al termine della vittoria sul Lecce:

“Una partita che ha visto le direzioni di di gara fortemente condizionate dal vento. Nel primo tempo siamo stati un po’ pasticcioni concedendo due o tre occasioni. Nonostante però si sia concesso qualcosa, la squadra è riuscita a mantenere un atteggiamento sereno e a dimostrare personalità, non era facile rientrare in campo con l’atteggiamento giusto, il gruppo comincia ad avere sicurezze in più. Nel secondo tempo abbiamo provato a vincerla, anche cambiando modulo. Se lo riproporrò, dipenderà sicuramente dalla partita che si va ad affrontare. De Paul? Tutti lo aspettavamo, ed è una gran cosa quello che riesce a fare, è stato determinante nonostante giochi lontano dalla porta. E’ addio? Non ho avvisaglie di cose diverse, non posso trattenerlo io a Udine”.

Sul modulo: “Il cambiamento non avviene all’interno della partita. La squadra in queste settimane ha trovato maggior consapevolezza, non si è spaventata. Alla fine era un 4-3-3 che si è trasformato in un 4-1-4-1 per provare a vincere la gara”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy